Museo Nivola, Sanna: "L’importanza dell'arte nella rigenerazione urbana"

1' di lettura 30/08/2022 - Tavola rotonda “Learning from Nivola” al Museo Nivola di Orani

"Il confronto con il gruppo di lavoro che si sta occupando del restauro dei cavallini di Costantino Nivola a New York ha evidenziato l’importanza dell'arte nella rigenerazione urbana, con un’azione che non può essere solamente di carattere edilizio, ma deve tener conto anche dell’aspetto sociale”. Lo ha detto l’assessore regionale degli Enti locali, Quirico Sanna, durante la tavola rotonda “Learning from Nivola”, svoltasi ieri al Museo Nivola di Orani, sul tema del restauro dei cavallini realizzati dell’artista in una piazza di New York e danneggiati nel marzo 2021.

“Anche la Giunta regionale – ha aggiunto l’assessore Sanna – nell’elaborazione delle norme in materia urbanistica ha tenuto conto di uno sviluppo che metta la comunità, quindi l’essere umano, al centro della pianificazione, in uno stretto rapporto tra politiche abitative, processi di rigenerazione urbana e arte pubblica”. “La fine del restauro è prevista per l’autunno 2023 e noi sardi siamo felici che l’opera di Costantino Nivola, figura importante per la cultura e per l’arte della Sardegna, possa tornare nel complesso di edilizia popolare delle Wise towers a Manhattan, dove l’artista di Orani l'aveva realizzata negli anni ‘60”, ha concluso l’esponente della Giunta Solinas.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-08-2022 alle 18:42 sul giornale del 31 agosto 2022 - 108 letture

In questo articolo si parla di attualità, sardegna, comunicato stampa, Regione Sardegna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dm0U