La Sardegna conta i danni degli incendi, Solinas “Ristori immediati”

1' di lettura 05/08/2021 - CAGLIARI (ITALPRESS) – Come anticipato ieri dal Presidente della Regione Christian Solinas, che a Cuglieri ha coordinato la riunione operativa con i Sindaci dei paesi devastati dai roghi, entro domani i Comuni riceveranno dalla Protezione Civile Regionale, incaricata di gestire le operazioni, la modulistica per il censimento dei danni al patrimonio pubblico danneggiato dalle fiamme.

Ieri il Presidente Solinas ha illustrato ai Sindaci il contenuto del provvedimento di legge che sarà sottoposto all’esame del Consiglio Regionale, per il quale, ha detto, “è auspicabile il concorso unanime di tutte le forze politiche per garantire una approvazione immediata, nell’interesse delle popolazioni colpite dalla tragedia”. “E’ una battaglia di tutti”, ha detto il Presidente Solinas, “che deve essere condotta senza distinzioni di bandiere politiche e in tempi rapidissimi. Dopo l’approvazione su mia disposizione la Protezione Civile Regionale emetterà un’ordinanza contenente gli indirizzi per la gestione dei contributi ai cittadini e alle imprese che presenteranno le richieste. Il Provvedimento stanzia nell’immediato i primi 20 milioni di euro, e altre soluzioni potranno essere messe in campo in breve tempo, come interventi de minimis, in attesa che lo Stato faccia la sua parte, come ha assicurato anche a nome del Presidente Draghi, il Capo della Protezione Civile Curcio”.

(ITALPRESS).






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 05-08-2021 alle 15:20 sul giornale del 06 agosto 2021 - 121 letture

In questo articolo si parla di attualità, sardegna, italpress

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cdD7





logoEV